Inside Google ADS - Per una pubblicità online efficace

Conosciamo i Parametri e i Concetti di Base

Non dobbiamo saper fare tutto ma quello che ci serve, se lo conosciamo a fondo, ci farà fare la differenza rispetto ai nostri competitors.

Quale che sia la tua strategia di marketing ed indipendentemente da come stai affrontando il posizionamento della tua attività, conoscere gli strumenti e sfruttarne ogni potenzialità è altrettanto importante.

I due concetti sono complementari, così come tattica e strategia giocano uno un ruolo centrale nel successo della tua attività e della sua digitalizzazione.

Una strategia senza tattiche è il cammino più lento verso la vittoria. Le tattiche senza una strategia sono il clamore prima della sconfitta.“ Cit. Sunzi

Prova a pensare alla tua presenza nel mercato, cerca di visualizzare i tuoi clienti attuali e tutti gli altri che potenzialmente potrebbero essere interessati.

La competizione sta aumentando, in altri articoli abbiamo visto come gli strumenti digitali siano oggi accessibili anche a basso costo, tanto per te che per i tuoi concorrenti. Se sei lento a reagire o ad adottare azioni di successo altri concorrenti potrebbero arrivare prima di te.

Sfruttare quindi ogni piccolo segreto che le piattaforme di marketing online ci mettono a disposizione potrebbe diventare l’elemento chiave del tuo successo. Non dobbiamo saper fare tutto ma quello che ci serve, se lo conosciamo a fondo, ci farà fare la differenza rispetto ai nostri competitors.

La Lingua del Web è strana

Se non condividessimo con gli altri le parole ed il loro significato, saremmo in grande difficoltà nell’esprimere l’un l’altro un determinato concetto. I segni (e le parole) rappresentano lo strumento affinché un concetto si trasmetta da te ad un’altra persona e viceversa, e con esso anche l’insieme di esperienze e conoscenze maturate.

Per imparare a conoscere Google ADS e capire come realmente può fare la differenza nella promozione a pagamento dei tuoi prodotti o servizi, iniziamo dall’approfondire 4 concetti:

Impressioni (o impressions)
Percentuale di Click (o CTR)
Clic
Conversioni

Iniziando da questi sarà poi possibile approfondire la conoscenza di tutti gli altri elementi.

Cosa sono le Impressions?

Ho volutamente lasciato il termine in inglese perché, se leggi anche altri articoli, blog o contenuti informativi, molte volte questi concetti li troverai in lingua inglese, quindi è l’occasione di cominciare a prendere confidenza con questa terminologia.

Le impressions rappresentano il numero di volte in cui una persona ha visualizzato il tuo annuncio, anche se non ci ha cliccato sopra.”

Questa metrica ricorre in molte piattaforme per fare pubblicità online o per controllare il posizionamento organico (da intendersi in questo caso come posizione occupata nella pagina dei risultati dei motori di ricerca), come ad esempio Business Manager (lo strumento online per fare pubblicità su Facebook e Instagram), oppure Google Search Console (quello che serve per “far comunicare” Google con il tuo Sito Web).

Cos’è la Percentuale di Click (o CTR)?

Il CTR è un rapporto fra il numero di click che hai ricevuto su un annuncio ed il numero di impressions, ossia:

CTR = Click / Impressions

É un acronimo che in italiano significa percentuale di click, mentre in inglese Click-Through Rate.

Anche questa metrica è universale per le altre piattaforme, ed è particolarmente importante perché rappresenta l’efficacia dell’annuncio o del contenuto che stai facendo vedere agli utenti.

Cosa sono i Click?

Questo è molto semplice. Rappresentano il numero di volte in cui un utente ha cliccato su un tuo annuncio.

Rappresentano l’elemento centrale della pubblicità online tradizione, che di fatti viene anche chiamata PPC (o pay per click). Nelle campagne tradizionali ordinarie infatti, il costo viene addebitato nel momento in cui un utente clicca sull’annuncio (non quando lo vede).

Esistono anche campagne che utilizzano sistemi di attribuzione del costo differente, ma la maggior parte sono così (quando sarà il momento le valuteremo con cura).

Cosa sono le Conversioni?

Le conversioni sono delle azioni di valore (o redditizie), intraprese dagli utenti in uno dei tuoi posizionamenti web (come ad esempio il tuo sito). Queste azioni possono ad esempio essere:

– un acquisto
– l’iscrizione alla tua lista contatti
click sull’icona del telefono
– la compilazione di un form per contattarti

É molto importante monitorare le azioni a cui attribuiamo un valore, specialmente per poter calcolare il nostro ritorno sull’investimento.

Se fai campagne pubblicitarie è nel tuo interesse quali annunci ottengono il maggior numero di conversioni, così da poter destinare maggiore budget a quelli che hanno il rapporto fra investimento e ricavi migliore.

Cosa ci aspetta

Questa breve introduzione era necessaria per iniziare ad entrare nella terminologia che ci servirà per comprendere quali campagne possiamo creare con Google ADS e quali risultati potremo raggiungere.

Soprattutto dovremo imparare ad interpretare correttamente questi parametri, per capire quanto siamo realmente vicino a raggiungere gli obiettivi che ci siamo fissati.

Un errore molto comune è infatti non capire fino in fondo cosa queste metriche implicano, il che si traduce in errori in fasi decisionali e quindi budget sprecato e potenziali clienti persi.

Immagino che tu non voglia ottenere questo.

Ne vuoi parlare?

Resta in contatto e ricevi aggiornamenti

Se ci vuoi Contattare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Se vuoi condividere con chi conosci

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on tumblr
Share on telegram
Share on whatsapp
Share on email
Share on reddit
Torna su